Tecnica del pomodoro 🍅

.

TEMPO DI LETTURA: 2'30"

I pomodori possono aiutare ad essere più produttivi. Se pensi che mi sia data all'ortofrutta, sei sulla strada sbagliata.

.


Conosciuta anche come Pomodoro Tecnique, è una buona tecnica di tecnica di gestione del tempo.

Fatto è meglio che perfetto!

Apprendere strategie per gestire il tempo e ottenere risultati ottimali è fondamentale, e questa è una tecnica, che secondo me, andrebbe applicata fin dalle elementari.

.

A cosa serve la tecnica del pomodoro

📌 Favorisce la concentrazione a scapito delle distrazioni.
📌 Stimola la motivazione e la costanza.
📌 Aiuta a raggiungere gli obiettivi.
📌 Aiuta a ottimizzare il lavoro.

.

L'obiettivo del metodo è quello di utilizzare il tempo come metro per massimizzare la produttività, per concentrarla in un lasso di tempo ben definito di 25 minuti.

In questo modo si annullano o riducono ai minimi termini le interruzioni e si rafforzano motivazione e determinazione.
All'inizio qualche distrazione succederà: non essere troppo cattivo con te stesso. Continua ad esercitarti e diventerai un vero boss della tecnica del pomodoro.

.

Come funziona la tecnica del pomodoro

Ogni sessione dura 25 minuti.

Durante i 25 minuti prendi una pausa di 5 minuti

Ogni 4 pomodori (2 ore) devi prenderti pause più lunghe di 15-30 minuti.
Devi rilassarti per aumentare la tua produttività.

Nell'applicare la tecnica del pomodoro ci si focalizza sulla missione da compiere, ad esempio: lettura veloce di pagine da studiare, il riordinare la cucina, il dare l'aspirapolvere, correre sul posto, insomma quello che riesci a fare.

Scordati di controllare le notifiche social, messaggistica e pensa a portare a termine con onore il tuo obiettivo.

Ti assicuro che è una grande soddisfazione spuntare ✔️ i pomodori ✔️mano a mano che si portano a termine.

.

Vantaggi della tecnica del pomodoro

👍 Permette di portare a termine tanti piccoli task urgenti in modo davvero efficace.
👍 La sua costante applicazione rinforza la produttività.
👍 Alleggerisce i task più faticosi.
👍 Ti evita il burnout.
👍 Ti evita il fastidiosissimo effetto Zeigarnik.

.

Svantaggi della tecnica del pomodoro

❌ Ad alcuni genera ansia e a loro consiglio altre tecniche.
❌ Personalmente la utilizzo per piccoli task lavorativi, il riordino o pulizie di casa.
❌ Non fa per me quando devo scrivere contenuti per il web, perché mi serve tempo e soprattutto, quando entro nel flusso della scrittura, non devo essere interrotta. Se iniziasse a trillare il timer, credo farebbe una brutta fine.

.

Inventata da un italiano, Francesco Cirillo per l'autogestione nello studio.
Si chiama così perché lo strumento usato all'epoca dal suo inventore, era un classico timer da cucina a forma di pomodoro.

Negli anni, grazie ai risultati ottenuti da Francesco e dal suo passaparola, la tecnica del pomodoro si afferma come uno strumento valido, sia nello studio che nel lavoro, per combattere la procrastinazione, dove il passare all'azione è sempre la cura giusta che evita di rimuginare e cadere nel perfezionismo.

Vuoi cimentarti in questa tecnica?

Prendi carta e penna e stila una lista (task) di cose che secondo te si fanno in un lasso di tempo di 25 minuti.
Ogni task o blocco è chiamato comunemente pomodoro.

Passa all'azione. Con la pratica diventerai cintura nera di gestione dei task.

Michela Rimessi - p.iva 03684211208 - All Right Reserved -
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram