Pinterest per le aziende

Pinterest cos'è e perché devi includerlo nella tua strategia

.

Cos'è Pinterest

Pinterest è un motore di ricerca visuale e nasce come aggregatore di contenuti di immagini, per trovare ispirazione in qualsiasi ambito. Perfetto per condividere contenuti visivi, infografiche, video che raccontino il tuo prodotto o servizio.

Puoi organizzare gli argomenti in board e condividere le cose che ti piacciono trovate sul web o all'interno di Pinterest.

Entrare su Pinterest è un'esperienza piacevole, fatta di immagini belle e verticali, dove i pin sono come le ciliegie: uno tira l'altro. Qui le aziende, i professionisti si raccontano, mostrano ciò che sanno fare meglio attraverso immagini che li identifica.

Pinterest è perfetto per chi si occupa di cibo, ristorazione, architettura, fotografia, arte, grafica, artigianato, per chi ha un blog.
.

In ogni modo se riesci a tradurre il tuo lavoro in belle immagini, Pinterest è il posto giusto per te e la tua attività!

.

Pinterest per il tuo business

Pinterest è perfetto per portare traffico gratuito al tuo e-commerce o al tuo sito web.
Nel caso dell'e-commerce, quando carichi su Pinterest una scheda prodotto con la descrizione e giacenza dei pezzi a magazzino, quando cambi la descrizione o il codice prodotto o la giacenza, ogni variazione non solo avviene sulla tua board di Pinterest, ma anche in tutte le condivisioni (re-pin) di quel Pin, in questo caso la scheda. Bello vero?!

Pinterest Lens è una funzione ottimamente sviluppata che trova oggetti simili a ciò che hai cercato e ti propone Pin di prodotti che puoi acquistare direttamente all'interno della piattaforma. Attualmente è uno strumento ottimo per analizzare il contenuto di una immagine (Pin) di arredamento e abbigliamento e ottenere suggerimenti di contenuti correlati. Con Lens inquadri un'immagine e Pinterest cerca idee da offriti.

Contenuti sponsorizzati su Pinterest, ti danno accesso a diversi tipi di pubblicità e opzioni di targeting per raggiungere nuovi potenziali clienti con contenuti mirati.

Usa questa piattaforma nella strategia del tuo brand per diventare memorabile e diventare un punto di riferimento importante nella vita dei tuoi clienti e potenziali tali.

.

Il linguaggio di Pinterest

Board equivale ad una bacheca sopra la quale idealmente attacchi tutte le immagini che ti piacciono.
Il titolo della board configura l'argomento e il principio di funzionamento di una bacheca è di catalogare il caos dei contenuti che ti interessa e trasformarlo in contenuti immediatamente disponibili.
Ogni bacheca ha un segnalibro grafico che rimanda alle risorse come video, immagini, articoli, testi e così via.
Si possono seguire bacheche di altri utenti (Pinner).
.

Le bacheche posso essere di diversi tipi:

  • bacheche pubbliche, quindi visibili a tutti, dove solo tu puoi pubblicare;
  • bacheche condivise o collaborative, dove agiscono persone facenti parte di uno stesso gruppo o interessate dallo stesso argomento. In entrambi in casi serve l'autorizzazione da parte del creatore della bacheca per poterci lavorare e contribuire alla sua crescita.
    Queste sono adatte ad essere utilizzate a supporto della didattica per selezionare informazioni, classificarle e potenziare le competenze digitali e disciplinari;
  • bacheche segrete, le puoi vedere solo tu e sono ideali per sperimentare idee e progetti prima di renderle pubbliche, o semplicemente raccogliere contenuti che non sono attinenti con la tua attività. 

.

Il Pin è un segnalibro grafico, contenete un link, con una descrizione informativa, che deve contenere le keyword, per descrivere di cosa si tratta.
Può essere un'immagine, ma anche un link, un video, un testo come per esempio aforisma, infografica. Ogni Pin va corredato da una descrizione breve, arricchita di parole chiave. Questo ti permette di mostrare al tuo pubblico ciò che ti rende più significativo attraverso i social e il tuo sito..

.

I Rich Pin incorporano tutte le informazioni generate dalla pagina di origine del pin e possono essere di diversi tipi:

  • Pin di Prodotto - trascinano con sé in caso di e-commerce le informazioni come prezzo, codice e disponibilità;
  • Pin di App - ti dà la possibilità di scaricare la App dal pin;
  • Pin di  Blog - contengono tutte le informazioni presenti come blog, titolo, parole chiave;
  • Pin di Ricette - nella descrizione riportano gli ingredienti, le quantità, i tempi di cottura, la preparazione.

Pinnare è l'azione dell'attaccare o collezionare una immagine cioè il Pin, all'interno di una board o cartella.

.

I Pinner sono gli utenti di Pinterest, cioè coloro che utilizzano la piattaforma per farsi ispirare, pianificare occasioni speciali, aziende che vogliono ampliare la propria presenza online.

.

Quando trovi un contenuto interessante e vuoi salvarlo, pinnalo! Cioè cliccare sul pulsante rosso Salva che compare nei pressi del pin in questione e salvalo direttamente nella tua bacheca di riferimento.

.

Fare un Re-pin, qui ti basta passare il mouse sopra il pin che ti interessa, selezionare la bacheca dove vuoi nidificarlo e salvarlo. Se è un argomento nuovo allora crea una nuova board aggiungi la descrizione e salva.

.

La logica di Pinterest

I numeri che contano davvero su Pinterest sono:

  • le parole chiave
  • le immagini belle e verticali
  • la regolarità di pubblicazione
  • il numero di visitatori mensili
  • la strategia e conversione sul tuo sito

La vita media di un pin può durare mesi. Ma ci sono casi di pin molto longevi, perché ben fatti, e che continuano ad essere ripinnati a distanza di anni. Grazie a questo, a una massiccia dose di costanza, il traffico verso il tuo sito aumenterà tantissimo.
Pinterest ci mette un po' a partire, ma quando iniziano i re-pin, vedi le statistiche delle visite e le conversioni, aumentare che è un piacere.

.

Come mettere al sicuro le tue fotografie

Le contestazioni che si fanno a Pinterest sono di non rispettare la proprietà delle foto di chi le ha create.
Personalmente mi è capitato che Pinterest mi avvisasse che un pin era stato eliminato dalla mia bacheca perché non rispettava il copyright. In pratica qualcuno aveva caricato su una propria bacheca un'immagine raffigurante un disegno di insieme degli elementi nautrali della California. L'autore, se ne è accorto ed ha fatto la segnalazione a Pinterest, che si è attivato ad eliminarla in ogni dove sulla piattaforma.
Pinterest rimuove tutte le immagini che sono state pinnate senza il benestare del proprietario, se questo le segnala.

C'è la possibilità di utilizzare un codice reso disponibile da Pinterest un Pincode, ossia un codice speciale per condividere i tuoi pin, affinché possano essere scansionati con Pinterest Lens per reindirizzare gli utenti al tuo profilo.

Infine la più classica delle soluzioni, inserire la filigrana, il watermark, il logo sulla foto stessa.

.

Il fascino discreto di Pinterest

Pinterest è un motore di ricerca dove finalmente puoi stare tranquillo: nessuno ti inviterà a giochini scemi o ti nominerà a pubblicare qualche cosa.

.

👉Se sei interessato a pianificare la tua presenza su Pinterest?
👉Vuoi convertire un account privato a Business e collegalo al tuo sito?

👉Contattami attraveso il form e troveremo la soluzione giusta per te.

.

 

Michela Rimessi - p.iva 03684211208 - All Right Reserved -
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram